GUARDIA DI FINANZA LAURIA: SEQUESTRATI OLTRE 220 GRAMMI DI DROGA SEGNALATI 35 RESPONSABILI

02-08-2018

Le Fiamme Gialle delle Compagnia di Lauria, nell’ambito delle attività eseguite per la prevenzione e repressione dei traffici illeciti lungo le principali arterie stradali di collegamento con le Regioni limitrofe, hanno realizzato un dispositivo che, avvalendosi anche dell’ausilio delle unità cinofile specializzate, ha consentito di intercettare trentacinque detentori di sostanze stupefacenti e di sottoporre a sequestro oltre 220 grammi di sostanze stupefacenti del tipo hashish, marijuana e cocaina, due spinelli preconfezionati, nonché il ritiro di una patente di guida. Complessivamente, sono stati controllati un centinaio di automezzi in transito principalmente sulla S.S. 585 – Fondo Valle del Noce – e in uscita dallo svincolo autostradale di Lagonegro Nord, nonché numerose persone appiedate presenti nelle aree di parcheggio di bar e ristoranti ed aree di servizio situate lungo la predetta S.S. e la S.S. 653 - Valle del Sinni. Significativo, a tal ultimo riguardo, l’esito positivo dei controlli effettuati dai Finanzieri che ha consentito di individuare nelle predette aree ben dodici persone in possesso di sostanze stupefacenti, detenute per uso personale. I trentacinque soggetti, quasi tutti con residenza fuori dal territorio lucano e, per lo più, originari della limitrofa regione campana e della capitale, sono stati segnalati ai Prefetti territorialmente competenti per l’avvio delle previste procedure amministrative tendenti, principalmente, a favorire il loro recupero ovvero a sanzionare le condotte illecite, tra le quali rientra l’applicazione della sanzione amministrativa della sospensione della patente di guida, della licenza Tale delicato ed importante ambito operativo, che vede le Fiamme Gialle costantemente impegnate, tende a prevenire ed ostacolare l’approvvigionamento delle droghe nell’intento di tutelare i giovani che risultano più esposti al consumo di stupefacenti.