Stalking a ex moglie,arrestato a Potenza

23-01-2018

Su richiesta della Procura della Repubblica di Potenza, la Squadra mobile del capoluogo lucano ha eseguito la misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di un uomo di 38 anni indagato per violazione degli obblighi di assistenza familiare, maltrattamenti in famiglia e atti persecutori ai danni dell'ex moglie. In particolare, la Polizia ha accertato che per anni l'uomo ha molestato verbalmente e telefonicamente, con ripetuti messaggi, la donna, da cui è separato dal settembre 2016. E nello scorso mese di luglio gli agenti della Questura potentina sono intervenuti per un violento litigio tra i due: il 38enne si era recato sul luogo di lavoro dell'ex moglie, dove, alla presenza della figlia, l'ha minacciata di morte.


ansa