Giornata mondiale dei Poveri, sabato 11 novembre il primo appuntamento in diocesi

09-11-2017

Saranno il prof. Pietro Fantozzi e il prof. Leonardo Becchetti i relatori del primo incontro culturale programmato dalla Diocesi di Cassano allo Jonio, in occasione della prima Giornata mondiale dei Poveri indetta da Papa Francesco il 19 novembre. Sabato 11 novembre, alle ore 18,30, nella Basilica Cattedrale di Cassano, dopo l'introduzione del Vescovo, mons. Francesco Savino, moderati dal giornalista Domenico Marino, il prof. Fantozzi, ordinario di Sociologia del fenomeni politici all'Università della Calabria, interverrà su "Welfare e dinamiche di impoverimento". Il prof. Leonardo Becchetti, ordinario di Economia Politica all'Università di Roma Tor Vergata, relazionerà su "L'economia civile come antidoto alla povertà. Sentieri di generativi e piste concrete per il ben-vivere". La prima Giornata mondiale dei Poveri, che ha come sottofondo l'invito "Non amiamo a parole ma con i fatti", prevede, in diocesi, altri incontri: il 14 novembre, nella parrocchia San Girolamo di Castrovillari, alle ore 19, la lectio divina "La fede senza le opere è morta", guidata da mons. Savino. Il 19 novembre la santa messa, in Cattedrale a Cassano, alle ore 11, presieduta dal vescovo. A seguire giornata di condivisione con persone impoverite, fragili, immigrati e associazioni del territorio. La giornata d'inclusione e di convivialità, aperta a tutti, si terrà oltre che nel seminario diocesano di Cassano, a Casa Betania, a Castrovillari e alla Mensa di Mamre di Altomonte. L'ultimo appuntamento è previsto lunedì 4 dicembre, a Trebisacce, al cinema teatro Gatto dove, dalle 18,30, moderati dal giornalista Franco Maurella si confronteranno il Vescovo di Cassano, mons. Savino e il prof. Johnny Dotti, amministratore delegato di ON Impresa Sociale sul tema: "La riforma del terzo settore: sfide, opportunità e prospettive per il nostro territorio".