AREE SERVIZIO GALDO, IL SINDACO LAMBOGLIA: “COMPIUTI PASSI IN AVANTI, SOLUZIONE PIU’ VICINA”

02-08-2017

A seguito di un’azione di coordinamento che ho messo in campo in prima persona e grazie alla disponibilità e operosità di S.E. il Prefetto, che ringrazio per l’impegno profuso sin dal primo momento, oggi in Prefettura abbiamo riaperto il tavolo sulle aree di servizio di Galdo con tutti i soggetti interessati (Anas, Regione, sindacati, gestori, dipendenti, oltre a noi dell’Amministrazione di Lauria). Posso affermare che l’incontro ha registrato un sostanziale passo in avanti: siamo riusciti a stilare un cronoprogramma, sottoscritto dai principali attori, che ha definito le diverse fasi per la risoluzione della vertenza. Fermo restando che tra le priorità, così come richiesto dalle parti sociali, dovrà esserci la celere liquidazione di buona parte degli arretrati ai lavoratori, ognuno per le proprie competenze valuterà la possibilità di recuperare risorse aggiuntive in grado di traghettare la situazione fino alla realizzazione delle nuove aree di servizio. Sono convinto che abbiamo imboccato la strada giusta per la risoluzione di una vicenda complicata, ora auspico che si agisca nel più breve tempo possibile per poter dar ristoro ad un territorio che non può più permettersi ulteriori passi indietro dal punto di vista occupazionale ed imprenditoriale. Lauria, 01 agosto 2017 Il Sindaco ing. Angelo Lamboglia